Vuoi fare una carta da parati con una foto di un quadro?
Qui diamo diverse soluzioni, ma possiamo anche fare questo lavoro per te. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le tecniche usate valgono anche se vuoi fare la carta da parati da una tua foto che non è abbastanza grande per arrivare a coprire una parete intera.

Carta da parati da un quadro (famoso)

Se ti piace un quadro, anche famoso, da museo, possiamo aiutarti a farci una carta da parati. Ci sono vari musei che consentono il download della loro arte del tutto gratis, se viene utilizzata per scopo non commerciale. Esempi sono il Rijksmuseum a Amsterdam ed il MET. Abbiamo realizzato una lezione su come ingrandire una foto di un quadro del Rijksmuseum in pochi semplici passi con un software gratuito: Lezione come ingrandire una foto per fare la carta da parati. Se invece preferisce un nostro intervento grafico, siamo qui!

Quadro gigli

Qui un'esempio di una foto di un quadro di gigli, stile Giapponese. La foto viene dal sito di Rijksmuseum in Olanda (il museo dello stato a Amsterdam).

Abbiamo elaborato il giglio iniziale con vari metodi per poter arrivare a una buona qualità di stampa per la carta da parati, oppure per un quadro in canvas molto grande e tutto di un pezzo. Semplicemente ingrandire una foto darebbe un risultato dove si vedono i pixel e di solito non è molto bello.

Qui una prima elaborazione della foto dei gigli. Nelle ultime due foto si vedono due esempi del risultato finale a 100% di ingrandimento.

Altri modi di elaborazione danno il risultato qui sotto:

  

Carta da parati stile Banksy

Un'altro esempio è la foto icona di Banksy, la ragazza con il palloncino. Non è possibile scaricare la foto in alta risoluzione, perché Banksy è un artista da strada perciò non esistono dei quadri del suo lavoro (se no mezzi distrutti appena comprato).

 

Ovviamente sono solo degli esempi e possiamo fare altre cose, cambiare i colori, gli sfondi e le misure di tutto. Gli esempio servono solo a far vedere delle possibilità per sviluppare una carta da parati personale e unica, partendo da un quadro o altro pezzo di arte a scelta.