Impresso stampa la carta da parati con il file fornito da voi, con il vostro disegno.

Stampare un file fotografico

Se avete un file fotografico da stampare, il file deve essere minimo in 100 dpi per avere una qualità adeguata da stampare. Possiamo anche stampare a 70 dpi, ma la carta stampata a bassa risoluzione potrebbe essere meno bella se vista da vicino. Se hai un dubbio, mandaci il file e le misure che vuoi stampare, così possiamo vedere se è fattibile.

Volendo possiamo offrire dei suggerimenti per ingrandire i file, ma una buona regola da tenere in mente è che il numero di pixel (il dpi, vuol dire dots per inch) ci dice quanta informazione c'è in un dato file. Meno pixel ci sono, più difficile è ingrandire l'immagine.

Ci sono dei trucchi per evitare che una stampa viene 'pixellata' (che si cominciano a vedere i pixel come piccoli cubetti nella stampa). Se il file di partenza ha pochi pixel (vuol dire poca informazione, oppure si chiama anche bassa risoluzione) la stampa realizzata dopo aver applicato dei filtri, viene al massimo vaga, ma non pixellata. Il che può essere molto bello ugualmente, ma è importante saperlo prima.

Aiutiamo volentieri, perciò Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e vediamo cosa si può fare.

Sei un professionista e hai i file già pronti? Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Stampare un file vettoriale

Per i file vettoriali, non ci sono limiti di misura e perciò non è un problema stampare la carta da parati. I file vettoriali sono molto diversi dai file fotografici e hanno come caratteristica che posso essere ingranditi senza limite.

Possiamo stampare i file vettoriali trasferiti in pdf già a misura finita.
 

Esempio di stampa con il file fornito